imgfacebook

la luce che sanifica l’aria

WIVActive è una tecnologia innovativa sviluppata da WIVA Group per la purificazione dell’aria attraverso l’utilizzo della luce e dei nanomateriali. Frutto dell’esperienza pluriennale dell’azienda che opera nel settore dell’illuminazione e della collaborazione con importanti centri di ricerca accreditati a livello internazionale, la tecnologiaWIVActive offre una soluzione intelligente ed efficace al problema dell’inquinamento e dell’insalubrità dell’aria negli ambienti chiusi.
I prodotti WIVActive sono completamente Made in Italy: progettati e sviluppati dal Tech Lab WIVA Group e realizzati presso gli impianti di produzione dedicati dell’azienda.

la luce che sanifica l’aria

WIVActive è una tecnologia innovativa sviluppata da WIVA Group per la purificazione dell’aria attraverso l’utilizzo della luce e dei nanomateriali. Frutto dell’esperienza pluriennale dell’azienda che opera nel settore dell’illuminazione e della collaborazione con importanti centri di ricerca accreditati a livello internazionale, la tecnologia WIVActive offre una soluzione intelligente ed efficace al problema dell’inquinamento e dell’insalubrità dell’aria negli ambienti chiusi. I prodotti WIVActive sono completamente Made in Italy: progettati e sviluppati dal Tech Lab WIVA Group e realizzati presso gli impianti di produzione dedicati dell’azienda.

Il problema

La soluzione

Research & Development

Il problema

La soluzione

Research & Development

L’INQUINAMENTO INDOOR

L’INQUINAMENTO INDOOR

In casa e in ufficio siamo circondati da elementi che sono invisibili, ma che respiriamo e che entrano nel nostro organismo, senza che ce ne accorgiamo. L’inquinamento dell’aria, outdoor e indoor, è considerato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come il principale fattore di rischio ambientale per la salute della popolazione.

%

Il tempo della giornata che passiamo indoor

In litri, la quantità d'aria che respiriamo ogni minuto

%

L’inquinamento negli ambienti chiusi è 5 volte più elevato di quello esterno

Milioni di particelle ingerite ogni minuto

%

La quantità di PM1 rispetto a tutte le particelle presenti nell’aria

Milioni di particelle che ingeriamo ad ogni respiro

I più noti fattori di inquinamento dell’aria derivano principalmente dal settore dei trasporti, dal settore industriale, dall’attività di centrali elettriche e inceneritori, dal riscaldamento domestico, dall’uso di pesticidi nel settore agricolo e dalle polveri derivanti dal settore minerario. Molto meno conosciuto è l’inquinamento degli ambienti domestici che oltre ad essere sensibile agli agenti esterni lo è anche a quelli interni causati da prodotti che tutti noi abbiamo in casa:

Mobili
Colle
Tappeti e moquette
Vernici
Detersivi
Cosmetici spray
Solventi
Cere liquide
Insetticidi
Sigillanti
Spray e prodotti per l’igiene
Saponi

Questi prodotti sono causa sei altri inquinanti: polveri sottili, muffe, acari, batteri, monossido di carbonio, biossido di azoto e una grossa famiglia di molecole nota con il nome di “composti organici volatili”. La categoria dei composti organici volatili (COV) include una serie di sostanze tutte contenenti carbonio in miscele complesse che evaporano con facilità già a temperatura ambiente. Se ne conoscono oltre 300, e i più noti sono gli idrocarburi alifatici, i terpeni, gli idrocarburi aromatici, gli idrocarburi clorurati, gli alcoli, gli esteri, i chetoni e le aldeidi.

I più noti fattori di inquinamento dell’aria derivano principalmente dal settore dei trasporti, dal settore industriale, dall’attività di centrali elettriche e inceneritori, dal riscaldamento domestico, dall’uso di pesticidi nel settore agricolo e dalle polveri derivanti dal settore minerario. Molto meno conosciuto è l’inquinamento degli ambienti domestici che oltre ad essere sensibile agli agenti esterni lo è anche a quelli interni causati da prodotti che tutti noi abbiamo in casa:

Mobili Colle Tappeti e moquette Vernici
Detersivi Cosmetici spray Solventi Cere liquide
Insetticidi Sigillanti Spray e prodotti per l’igiene Saponi

 

Questi prodotti sono causa sei altri inquinanti: polveri sottili, muffe, acari, batteri, monossido di carbonio, biossido di azoto e una grossa famiglia di molecole nota con il nome di “composti organici volatili”. La categoria dei composti organici volatili (COV) include una serie di sostanze tutte contenenti carbonio in miscele complesse che evaporano con facilità già a temperatura ambiente. Se ne conoscono oltre 300, e i più noti sono gli idrocarburi alifatici, i terpeni, gli idrocarburi aromatici, gli idrocarburi clorurati, gli alcoli, gli esteri, i chetoni e le aldeidi.

Impianto WIVActive

WIVA Group ha progettato e realizzato con la supervisione scientifica di CERICOL un impianto produttivo dedicato ai prodotti sanificanti. L’impianto rappresenta una assoluta eccellenza europea nell’ambito del trattamento dei materiali nanocomposti.
La realizzazione in house permette il controllo totale di tutte le funzioni tecnologiche ed industriali.

Impianto WIVActive

 

WIVA Group ha progettato e realizzato con la supervisione scientifica di CERICOL un impianto produttivo dedicato ai prodotti sanificanti. L’impianto rappresenta una assoluta eccellenza europea nell’ambito del trattamento dei materiali nanocomposti. La realizzazione in House permette il controllo totale di tutte le funzioni tecnologiche ed industriali.

la fotocatalisi con la luce visibile, la novità di WIVActive

WIVActive integra in un solo prodotto un’efficace illuminazione con un sistema di sanificazione dell’aria basato sui nanomateriali e sul processo di fotocatalisi, capace di eliminare sostanze inquinanti, batteri e virus, quale ad esempio il Betacoronavirus. Il sistema WIVActive sfrutta la luce visibile LED a spettro calibrato per attivare il processo fotocatalitico su particolari filtri ceramici, che grazie al forte potere ossidante sprigionato, eliminano le sostanze nocive e distruggono batteri e virus. Questo processo brevettato pone le proprie basi sulla tutela delle persone e dell’ambiente.

Il Coating

I nanomateriali vengono applicati sulle superfici attraverso un trattamento di coating (fissaggio del nanocomposto) specificamente sviluppato. La particolare composizione chimica di questa sostanza, a base di una forma speciale di biossido di titanio caricato con argento e altri elementi, fa sì che essa si attivi semplicemente grazie all’azione della luce artificiale bianca, anche in assenza di raggi UV.

Gli Ioni d’argento

Le molecole di argento metallico finemente disperso reagiscono con le molecole di acqua presenti nell’aria e liberano ioni argento che permettono la purificazione dell’aria stessa esercitando un’azione di tipo antibatterico.

la fotocatalisi con la luce visibile, la novità di WivActive

WIVActive integra in un solo prodotto un’efficace illuminazione con un sistema di sanificazione dell’aria basato sui nanomateriali e sul processo di fotocatalisi, capace di eliminare sostanze inquinanti, batteri e virus, quale ad esempio il Betacoronavirus. Il sistema WIVActive sfrutta la luce visibile LED a spettro calibrato per attivare il processo fotocatalitico su particolari filtri ceramici, che grazie al forte potere ossidante sprigionato, eliminano le sostanze nocive e distruggono batteri e virus. Questo processo brevettato pone le proprie basi sulla tutela delle persone e dell’ambiente.

Il Coating

I nanomateriali vengono applicati sulle superfici attraverso un trattamento di coating (fissaggio del nanocomposto) specificamente sviluppato. La particolare composizione chimica di questa sostanza, a base di una forma speciale di biossido di titanio caricato con argento e altri elementi, fa sì che essa si attivi semplicemente grazie all’azione della luce artificiale bianca, anche in assenza di raggi UV.

Gli Ioni d’argento

Le molecole di argento metallico finemente disperso reagiscono con le molecole di acqua presenti nell’aria e liberano ioni argento che permettono la purificazione dell’aria stessa esercitando un’azione di tipo antibatterico.

I benefici

Abbattimento
di Betacoronavirus
batteri e germi

Abbattimento
dell’inquinamento
esterno (NOx)

Abbattimento
di VOCs
e formaldeide

Abbattimento
del monossido
di carbonio

Eliminazione
dei cattivi odori

Riduzione
di spore
e pollini

I benefici

 

  • Abbattimento di Betacoronavirus, batteri e germi
  • Abbattimento di VOCs e formaldeide
  • Eliminazione dei cattivi odori
  • Abbattimento dell’inquinamento esterno (NOx)
  • Abbattimento del monossido di carbonio
  • Riduzione di spore e pollini

I benefici

Abbattimento
di Betacoronavirus
batteri e germi

Abbattimento
dell’inquinamento
esterno (NOx)

Abbattimento
di VOCs
e formaldeide

Abbattimento
del monossido
di carbonio

Eliminazione
dei cattivi odori

Riduzione
di spore
e pollini

GearBox Filter

GearBox Filter

\
×

VENTILAZIONE

Ventilazione forzata aspirante tramite l’utilizzo di ventola a lievitazione magnetica che assicura il giusto ricircolo di aria nell’ambiente con un bassissimo rumore e lunghissima vita.

\
×

4° STADIO FILTRANTE

Questa importantissima fase è assicurata dai tre filtri ceramici coatizzati con biossido di titanio dopato attivato da un esclusivo schema ottico (Brevetto WIVA). La quantità di superficie dedicata al passaggio dell’aria permette un abbattimento massivo di sostanze nocive.

\
×

3° STADIO FILTRANTE

Questa importantissima fase è assicurata dai tre filtri ceramici coatizzati con biossido di titanio dopato attivato da un esclusivo schema ottico (Brevetto WIVA). La quantità di superficie dedicata al passaggio dell’aria permette un abbattimento massivo di sostanze nocive.

\
×

2° STADIO FILTRANTE

Questa importantissima fase è assicurata dai tre filtri ceramici coatizzati con biossido di titanio dopato attivato da un esclusivo schema ottico (Brevetto WIVA). La quantità di superficie dedicata al passaggio dell’aria permette un abbattimento massivo di sostanze nocive.

\
×

1° STADIO FILTRANTE

La prima superficie filtrante incontrata dall’aria convogliata all’interno del GEARBOX è un densissimo filtro G4. La qualità di questo filtro permette l’arresto delle particelle di dimensioni maggiori. Arriva ad abbattere il 100% di PM10 e fino al 40% di PM2,5.

\

ASPIRAZIONE

VENTILAZIONE
Ventilazione forzata aspirante tramite l’utilizzo di ventola a lievitazione magnetica che assicura il giusto ricircolo di aria nell’ambiente con un bassissimo rumore e lunghissima vita.

\

4° STADIO FILTRANTE

4° STADIO FILTRANTE
Questa importantissima fase è assicurata dai tre filtri ceramici coatizzati con biossido di titanio dopato attivato da un esclusivo schema ottico (Brevetto WIVA). La quantità di superficie dedicata al passaggio dell’aria permette un abbattimento massivo di sostanze nocive.

\

3° STADIO FILTRANTE

3° STADIO FILTRANTE
Questa importantissima fase è assicurata dai tre filtri ceramici coatizzati con biossido di titanio dopato attivato da un esclusivo schema ottico (Brevetto WIVA). La quantità di superficie dedicata al passaggio dell’aria permette un abbattimento massivo di sostanze nocive.

\

2° STADIO FILTRANTE

2° STADIO FILTRANTE
Questa importantissima fase è assicurata dai tre filtri ceramici coatizzati con biossido di titanio dopato attivato da un esclusivo schema ottico (Brevetto WIVA). La quantità di superficie dedicata al passaggio dell’aria permette un abbattimento massivo di sostanze nocive.

\

1° STADIO FILTRANTE

1° STADIO FILTRANTE
La prima superficie filtrante incontrata dall’aria convogliata all’interno del GEARBOX è un densissimo filtro G4. La qualità di questo filtro permette l’arresto delle particelle di dimensioni maggiori. Arriva ad abbattere il 100% di PM10 e fino al 40% di PM2,5.

Il cuore del sistema: il GearBox

 

Il cuore della tecnologia sanificante WIVActive è il sistema filtrante GearBox, un brevetto WIVA Group che attraverso una camera di luce a spettro visibile calibrato permette di attivare i singoli elementi filtranti e il processo fotocatalitico. I particolari filtri ceramici rivestiti con biossido di titanio dopato, unitamente ad un prefiltro a densità progressiva, permettono ai radicali liberi generati di abbattere le sostanze inquinanti dell’aria, tra cui formaldeide e ossidi di azoto, ma anche e soprattutto batteri e virus. L’ultima importante certificazione ottenuta è quella dell’abbattimento dei Betacoronavirus.

Lo schema luminoso brevettato ha permesso l’ottimizzazione delle perdite di carico del sistema al fine di avere la massima efficacia sulla portata di aria del filtro. L’utilizzo di una speciale tecnologia a levitazione magnetica sulla ventola, in abbinamento allo schema luminoso ha permesso la riduzione dei consumi di potenza, l’aumento di portata e soprattutto la riduzione del rumore in maniera molto significativa. Soli 13dBA di rumore ha prodotto un sistema di filtrazione enormemente più silenzioso degli attuali in commercio.

 

Le sue proprietà

I filtri con supporto ceramico ad elevata porosità permettono l’assorbimento massimo del TiO2

Il GearBox è composto da tre filtri

Ogni filtro è composto da 100.000mm2 di superficie rivestita

Le sue proprietà

I filtri con supporto ceramico ad elevata porosità permettono l’assorbimento massimo del TiO2.

Il GearBox è composto da tre filtri.

Ogni filtro è composto da 100.000mm2 di superficie rivestita.

AIRPanel

il primo pannello LED
che purifica l’ambiente

HGPanel

Pannello LED Panel Coating

AIRPanel

il primo pannello LED che purifica l’ambiente

HGPanel

Pannello LED Panel Coating

Certificazioni

La tecnologia WIVActive pone la propria credibilità sulle certificazioni emesse dai più importanti laboratori italiani ed europei. Per la nostra concezione di “ricerca” e “sperimentazione”, passare al vaglio i nostri risultati era conditio sine qua non per poter immettere sul mercato prodotti che esprimessero il massimo in termini di tecnologia ed efficacia. Non ultima condizione: “non nuocere alla salute delle persone ma apportare benessere nella quotidianità indoor”.

Richiedi maggiori informazioni

logo-wiva-group Spa footer

 

 

 

Wiva Group S.p.A.
via Siena, 47/37 INT.29
50142 FIRENZE
TEL +39 055 7373015
FAX +39 0557222555
info@wivagroup.com
C.F. P.I. R.I. FIRENZE 05760670488
Privacy e Cookie Policy

preloader